PadoRent Autonoleggio Aosta

TERMINI E CONDIZIONI DI NOLEGGIO

Di seguito sono riportate le Condizioni Generali di Noleggio che, insieme al contratto di noleggio sottoscritto dal Cliente al momento del ritiro del veicolo, costituiscono la fonte esclusiva che regola il rapporto contrattuale intercorrente tra la società di noleggio Padocoop Società Cooperativa a Responsabilità Limitata, con sede legale ed operativa ad Aosta (11100 – AO), in Corso Lancieri di Aosta, 9 – di seguito Padocoop, ed il cliente o propri affiliati.

1. AFFIDAMENTO DEL VEICOLO

La guida del veicolo oggetto di locazione è consentita solo a persona in possesso di patente di guida italiana, straniera o internazionale in corso di validità. E’ richiesta la seguente età minima: 18 anni per tutti i tipi di Autocarro fino a 35q.
La patente di guida deve essere in corso di validità per tutta la durata prevista nel contratto di noleggio.

Il veicolo è affidato al Cliente nel presupposto che lo stesso lo utilizzi conducendolo personalmente. Un secondo conducente può essere autorizzato a condurre il veicolo se il nominativo e gli estremi della patente di guida (in corso di validità) sono comunicati dal Cliente a Padocoop al momento della presa del veicolo. Nessun’alta persona che non siano i conducenti autorizzati di cui si è fatta menzione è abilitata a condurre il veicolo. Tutti i clienti ed i conducenti dovranno necessariamente esibire la patente di guida al personale di Padocoop al momento del ritiro del veicolo: non saranno autorizzati noleggi o conducenti che non esibiranno tali documenti. Non sono pertanto ammesse fotografie o fotocopie di patenti di guida.

Oltre alla patente di guida viene richiesto all’intestatario del contratto di noleggio o al primo conducente,  in caso di contratto di noleggio intestato ad una società, di esibire anche un ulteriore documento di identità (carta di identità o passaporto). Il documento deve essere valido ed in corso di validità per tutta la durata del contratto di noleggio.

Il Cliente si assume ogni rischio o responsabilità in caso di affidamento della guida del veicolo a terzi, ed anche agli effetti dell’art. 116 comma 12 del Codice della Strada(D.L.285/92), relativo all’affidamento del veicolo a persona sprovvista di patente di guida o, comunque, non autorizzata dalla società di noleggio.

Padocoop si riserva il diritto univoco di valutare a quale cliente affidare il veicolo a noleggio.

2. PAGAMENTO DEL NOLO

Il pagamento dell’intero importo del nolo dovrà essere corrisposto al momento della presa del veicolo (inizio del nolo) con carta di credito o carta di debito. Se il cliente desidera effettuare un pagamento anticipato tramite bonifico bancario dovrà accertarsi che al momento dell’inizio del periodo di nolo il saldo sia stato accreditato a Padocoop: in caso contrario lo stesso non potrà ritirare il veicolo fino al momento dell’accredito. Nel caso di mancato accredito in caso di bonifico Padocoop si riserva la facoltà di annullare la prenotazione del noleggio.

Nel caso in cui non venisse effettuato il pagamento dell’importo convenuto dalle parti al momento della presa del veicolo, Padocoop si riserva il diritto di annullare la prenotazione effettuata dal Cliente non adempiente.

In caso di prenotazioni superiori a n. 7 giorni sarà richiesto al Cliente il pagamento di un anticipo pari al 30% dell’importo complessivo per il noleggio. L’acconto potrà essere saldato a mezzo bonifico oppure con carta di credito o carta di debito. In caso di prenotazione di noleggio superiore a n.7 giorni, dal momento della conferma il Cliente avrà 7 giorni per effettuare il pagamento del saldo, periodo durante il quale gli sarà tenuta impegnato il veicolo richiesto rendendolo non disponibile ad altri potenziali clienti. Qualora il Cliente non effettuasse il pagamento dell’acconto, terminati i sette giorni l’auto sarà nuovamente resa disponibile per il noleggio e non sarà considerata prenotata dal Cliente. Per prenotare l’auto il cliente dovrà nuovamente contattare Padocoop, ricevere conferma di disponibilità e, in caso di risposta affermativa e di successiva conferma, avrà nuovamente sette giorni per effettuare il pagamento dell’anticipo indicato.
L’acconto versato si intende come NON RIMBORSABILE in caso di cancellazione o annullamento della prenotazione da parte del Cliente.

Non è richiesto deposito cauzionale o caparra per il noleggio del veicolo.

3. ASSICURAZIONI E SINISTRI

Il veicolo noleggiato è coperto da assicurazione R.C.A. (assicurazione per rischi della responsabilità civile auto obbligatoria) e dispone delle seguenti assicurazioni accessorie: Kasko, furto/incendio, fenomeni naturali/eventi sociopolitici/atti vandalici, cristalli. Qualora il Cliente debba occorrere uno degli eventi suddetti, sarà a suo carico la franchigia come indicato nel contratto di nolo; le franchigie indicate non sono eliminabili o riducibili.

(A) In caso di IRREPARABILITÀ totale del veicolo noleggiato, dovuto ad incidente grave per guida in stato di ebbrezza e/o uso di stupefacenti, la franchigia a carico del Cliente è pari al 100% del valore assicurato del veicolo noleggiato.

(B) In caso di furto o incendio del veicolo noleggiato, il Cliente si obbliga a denunciare tempestivamente il fatto alle forze dell’ordine ed a consegnare copia autenticata della denuncia a Padocoop ed a pagare a Padocoop l’importo della franchigia prevista dal contratto da lui sottoscritto. Il Cliente dovrà inoltre riconsegnare le chiavi del veicolo a Padocoop: qualora il Cliente non riconsegnasse le chiavi, la copertura assicurativa furto/incendio non avrà valore e sarà tenuto al pagamento a Padocoop di una somma pari all’intero valore del veicolo secondo i valori assicurati al momento degli avvenimenti.

(C) In caso di eventi naturali (quali danni causati da vento, grandine, eventi naturali straordinari) il Cliente non avrà spese a proprio carico, ma sarà tenuto a presentare a  Padocoop prova del fatto che il veicolo si trovata in località colpita da evento naturale (esempio: articoli di giornale). Nel caso in cui non fossero presentate tali prove, al cliente sarà addebitato l’intero costo della franchigia prevista dal contratto per la copertura kasko/danni al veicolo.

(D) In caso di atti vandalici (per atto vandalico si intende un atto effettuato volontariamente da parti terze al fine di ledere la proprietà altrui) il cliente non avrà spese a proprio carico, ma sarà tenuto a presentare a Padocoop regolare denuncia (originale o autenticata) effettuata presso le Autorità competenti entro 12 ore dall’accadimento degli eventi. In caso di mancata presentazione della denuncia al cliente sarà addebitato l’intero costo della franchigia prevista dal contratto per la copertura kasko/danni al veicolo.

(E) I danni relativi al sinistro non sono addebitabili al cliente che produca modello C.I.D. con chiara e sottoscritta responsabilità della controparte. In caso di sinistro che coinvolge parti terze, il Cliente è tenuto alla compilazione in ogni sua parte della constatazione amichevole di incidente (presente all’interno dell’auto), firmare tale documento e farlo firmare dalla controparte. Nel caso in cui la controparte non fosse intenzionata ad apporre la propria firma o contestasse la dinamica del sinistro, il Cliente è tenuto a chiamare le Forze dell’Ordine perché intervengano e stilino regolare verbale. Qualora il Cliente non fosse nelle condizioni di comunicare a Padocoop i dati relativi al sinistro (luogo, data e ora di accadimento, eventuali testimoni), i dati identificativi del veicolo e del conducente di controparte (generalità del conducente, targa, marca e modello del veicolo, compagnia di assicurazione, numero di polizza e data di scadenza della stessa) oppure non presentasse copia di modello CAI (constatazione amichevole di incidente) compilata e firmata dalla controparte, lo stesso Cliente sarà considerato responsabile per i danni causati al veicolo a noleggio. In tal caso Padocoop, a titolo di penale, si riserva la facoltà di procedere all’addebito di danni riconducibili a responsabilità del Cliente.

(F) Qualora il veicolo a noleggio dovesse essere coinvolto in sinistri, l’utilizzatore sarà tenuto ad informare, entro 24 ore dalla data di accadimento, Padocoop, che ha effettuato il prestito, telefonicamente oppure a mezzo posta elettronica. In seguito sarà richiesto di compilare apposito modulo di relazione contenente i dati relativi al sinistro, alle sue modalità ed alle generalità delle persone/veicoli coinvolti. Tale modulo dovrà essere firmato dal Cliente.

4. RIFORNIMENTO DI CARBURANTE

Il veicolo noleggiato è consegnato al Cliente con il pieno di carburante.In caso di ammanco di carburante alla consegna del veicolo, il cliente è tenuto a segnalarlo tempestivamente (prima di lasciare la sede) al personale di Padocoop.
Il veicolo deve essere riconsegnato con il pieno di carburante, come stabilito dal contratto di noleggio.

Per ogni litro di carburante mancante, sarà addebitato al Cliente un importo di € 3,50 per litro e una commissione spese per il ripristino carburante di € 30,00 (IVA inclusa). I litri di carburante mancanti saranno stimati in base alle specifiche tecniche del veicolo.

5. STATO DEL VEICOLO, MANUTENZIONE E RIPARAZIONE

Il Cliente al momento della presa in consegna del veicolo, ammette di averlo esaminato, ed aver accertato le sue perfette condizioni di marcia, di carrozzeria e manutenzione. Egli si impegna a restituirlo nel medesimo stato e con le dotazioni presenti all’inizio del noleggio, salva normale usura. In caso contrario, l’utilizzatore dovrà pagare a Padocoop, le spese di ripristino, salvo tener conto di eventuali riserve scritte, annotate sul contratto allegato alla presente, redatto al momento del ritiro del veicolo.

La manutenzione ordinaria del veicolo, cioè quella prevista dal costruttore ed indicata sul libretto di manutenzione programmata, è a carico di Padocoop, proprietaria del veicolo.

Le riparazione e/o la sostituzione di pezzi e/o di pneumatici a causa di usura normale, sono a carico di. Padocoop e saranno effettuate a sua discrezione. In caso di danneggiamento degli pneumatici del veicolo dal parte del locatario, lo stesso sarà tenuto al rimborso a Padocoop dell’importo necessario alla sostituzione.

Le riparazioni e/o la sostituzione di pezzi e/o forniture, derivanti da usi impropri, dolo, colpa grave dell’utente, negligenza, resteranno in ogni caso a carico del locatario.

I lavori saranno effettuati da Padocoop proprietaria del veicolo, a spese dell’utilizzatore, comprese le eventuali spese di recupero e di traino vettura.

6. CIRCOLAZIONE E USO DEL VEICOLO

I limiti di chilometraggio e i costi per i chilometri extra del veicolo noleggiato sono quelli indicati nel contratto di noleggio. Il Cliente è autorizzato alla circolazione in Italia e nei paesi espressamente indicati nella “carta verde” consegnata unitamente ai documenti del veicolo.
Ogni utilizzo non consentito o illecito per Contratto e/o per legge obbliga il Cliente a risarcire i danni conseguiti, eventualmente anche in solido con ogni altro conducente e comporta il venire meno di qualsiasi limitazione di responsabilità esponendo il Cliente alle relative responsabilità e rivalse. Padocoop si riserva di riprendere possesso del veicolo in qualsiasi luogo e tempo nel caso di violazione delle norme del presente articolo.
In caso di necessità di soccorso stradale (es.guasto o sinistro) il Cliente potrà contattare Padocoop con cui ha noleggiato il veicolo, chiedendo istruzioni sul da farsi, oppure potrà contattare direttamente il soccorso stradale ai numeri che troverà insieme ai documenti del veicolo.

Padocoop è esclusa da ogni responsabilità per perdite o danni conseguenti a guasti sopravvenuti del veicolo, mancata o ritardata consegna, deterioramento merci o danni di ogni altro genere, salvo il caso di dolo o colpa grave della stessa Padocoop.
Del pari è esclusa da ogni responsabilità per danni a cose trasportate o dimenticate sul veicolo restituito.

Padocoop non risponde di eventuali oggetti lasciati sul veicolo al momento della restituzione i quali saranno rimossi e conseguentemente distrutti qualora il Cliente non manifestasse tempestivamente a Padocoop la proprietà di tali oggetti e la dimenticanza degli stessi.

7. INFRAZIONI E CONTRAVVENZIONI

Il Cliente è responsabile per le contravvenzioni e/o ogni altro addebito conseguenti a violazioni del codice della strada o di altre disposizioni di legge o di regolamenti, dei pedaggi, del costo dei parcheggi e in generale delle somme derivanti dalla guida del veicolo anche da parte di terzi durante il periodo del noleggio e si obbliga a rimborsare le somme a tale titolo eventualmente anticipate, ivi incluse le eventuali ulteriori spese legali, postali e amministrative connesse alla richiesta di rimborso e a manlevare la società di noleggio da ogni danno e/o pretesa di terzi.

Padocoop si riserva il diritto di richiedere alle autorità competenti la rinotifica della contravvenzione indicando il Cliente come responsabile. Eventuali pagamenti autostradali saranno ugualmente segnalati all’ente riscossore per il recupero degli importi non pagati.
Ogni pratica amministrativa ha un costo di gestione ed il Cliente ne autorizza sin da ora l’addebito a Suo carico.

8. RESTITUZIONE DEL VEICOLO

Ad inizio nolo il Cliente dovrà rilasciare impegno relativamente alla data di riconsegna del veicolo: qualsiasi variazione dell’impegno dovrà essere preventivamente comunicata a Padocoop, la quale si riserva il diritto univoco di autorizzare o negare tale variazione. Nel caso in cui non fosse autorizzata la variazione, faranno fede le date e gli orari indicati sul contratto di noleggio.

Una giornata di noleggio è considerata 24 ore con una tolleranza di 30 minuti, trascorso tale tempo verrà addebitata un’ulteriore giornata di noleggio al costo della tariffa giornaliera per la tipologia di auto in uso. Per le tariffe soggette a limiti temporali (es. Week End, Settimana, ecc.) trascorso il tempo di tolleranza, verrà addebitato l’intero periodo nolo a tariffa giornaliera.

Il veicolo deve essere riconsegnato durante l’orario di apertura della Società di Noleggio.
Nel caso di riconsegna fuori orario, possibile solo se preventivamente autorizzata da Padocoop, il noleggio si considererà chiuso in orario di apertura della stessa Società di Noleggio. La restituzione fuori orario di apertura deve essere richiesta locatario al momento della presa del veicolo e può avvenire secondo le modalità comunicate dal personale da Padocoop al momento della presa del veicolo.
La riconsegna deve avvenire esclusivamente presso i locali di Padocoop, salvo diversa indicazione concordata al momento della stipula del contratto e autorizzata dalla stessa. Padocoop.

La mancata riconsegna delle chiavi del veicolo comporterà la prosecuzione del noleggio fino alla riconsegna delle stesse o a presentazione di denuncia di smarrimento o furto.
Lo smarrimento o furto delle chiavi del veicolo comporterà una penale per risarcimento pari a € 600,00 (seicento) escluso Iva di legge.

Il Cliente si impegna a riconsegnare il veicolo nelle condizioni di pulizia interna e con le dotazioni presenti all’inizio noleggio salva normale usura. Al momento della restituzione il veicolo sarà esaminato in presenza delle due parti.

In caso di danni al veicolo non presenti al momento dell’inizio del noleggio e non riportati nel contratto di noleggio, il locatario sarà tenuto all’immediato pagamento delle spese di ripristino o delle penali/franchigie previste dal contratto.

9. FORO COMPETENTE

Per qualsiasi controversia tra le parti si farà riferimento al foro di Aosta.

10. MODIFICHE ALLE CONDIZIONI GENERALI

Nessuna modifica può essere apportata alle presenti condizioni generali di noleggio. Il locatario, firmando il contratto di noleggio, le accetta in toto.